Alcuni moduli, referti, inviti, ... riportano ancora intestazione e logo ULSS8:
stiamo provvedendo ad uniformare tutti i documenti

condividi su Delicious condividi su Technorati condividi su Facebook condividi su Digg

Certificati malattia telematici

Presentazione

L’art. 55 septies del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165, modificato dall’art. 69 del D.Lgs. 27 ottobre 2009, n. 150, dispone che i certificati di malattia devono essere rilasciati solo in modalità telematica.

Ove se ne verifichi la mancata applicazione, devono essere attivate le procedure disciplinari di contestazione e addebito che possono arrivare al licenziamento del medico dipendente o alla revoca del rapporto con il medico convenzionato.

Dal 1° febbraio 2011 (ex circolare 2/2010 DFP/DDI del Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri) l'obbligo di trasmissione telematica dei certificati di malattia - già operativo dal 19 giugno 2010 - diventa pienamente sanzionabile e l’Azienda ULSS non può sottrarsi dal dovere di contestare e punire eventuali inadempimenti.

L'Azienda ULSS ha provveduto alla consegna delle credenziali a tutti i medici, dipendenti o convenzionati, per consentire detta trasmissione mediante l’accesso all’applicazione messa a disposizione dal sistema ministeriale TS per l’invio telematico dei certificati di malattia al Sistema di Accoglienza Centrale (SAC), secondo le istruzioni contenute nella nota di consegna.

MODALITA’:

a) utilizzando il servizio web, è anche possibile stampare una copia cartacea del certificato e dell’attestato di malattia, e/o inviarne una copia in formato PDF alla casella di posta elettronica o di posta elettronica certificata del lavoratore;
b) utilizzando il proprio sistema software, opportunamente integrato a cura del fornitore del software medesimo con le funzionalità necessarie per dialogare via web services con il SAC (Sistema di Accoglienza Centrale curato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.)
c) utilizzando il risponditore automatico che, raggiungibile con il numero verde 800 013 577, consente di inviare il certificato di malattia utilizzando un normale telefono fisso o mobile, risolvendo quindi eventuali difficoltà temporanee dovute, ad esempio, alla mancanza di un personal computer o di una connessione a Internet durante le visite domiciliari.

I SERVIZI di assistenza tecnica e normativa sono forniti dai seguenti contact center:

- Contact Center del Sistema TS raggiungibile con il numero verde: 800 030 070 (da Lunedì a Sabato dalle 08.00 alle 20.00):
- Contact Center INPS raggiungibile attraverso il numero 803.164 (da Lunedì a Venerdì dalle 08.00 alle 20.00 e il sabato dalle 08.00 alle 14.00, mentre il servizio automatico è in funzione 24 ore al giorno, compresi i festivi).

Recapiti

  • Telefono: 800 013 577

Ultima modifica : 21/03/2011

Contatti

Azienda ULSS n. 2 Marca trevigiana - Via S. Ambrogio di Fiera, n. 37 - 31100 (Treviso) | C.F. e P.IVA 03084880263 - www.aulss2.veneto.it

Casella di posta elettronica certificata: protocollo.aulss2@pecveneto.it